Zebre Parma, arrivo italo-argentino Guido Volpi – OA Sport

Ho iniziato a prendere forma nelle Zebre Parma per la tappa successiva. Dopo l’euforia per aver infrato il tabù vittorie con il successo contra i Newport Dragons dopo oltre un anno di digiuno, infatti, la franchigia federale ha annunciato un nuovo arrivo per la fase successiva.

Se si tratta di lei Terza linea italo-argentina Guido Volpi, all’arrivo dei Doncaster Knights, club del campionato del campionato di seconda divisione inglese, e in passato ha indossato (poco) anche la maglia degli Ospreys gallesi. 26 anni, flanker di 193 cm per 112 kg, ha firmato un contratto biennale con le Zebre Parma.

Nasce a Quilmes, in provincia di Buenos Aires, il 22 agosto 1995Volpi è cresciuto nelle giovanili dell’istituto St Georges, poi del Círculo Universitario de Quilmes, dell’Old Georgian Rugby e ha teso la maglia dell’Argentina U18. A 21 anni va in Francia, al Narbonne, dove sarà nella selezione U23 nel campionato di seconda divisione dell’Espoirs. Il feudo del 2018 è passato ai Falchi pescatori, mentre il gennaio del 2020 è passato in prestito ai Doncaster Knights, che lo hanno vinto per altre due tappe del Campionato.

“Sono molto felice di unirmi a Zebre e tornare a Giocare e affrontare Giocatori in un torneo prestigioso come lo United Rugby Championship. Sono consapevole che in squadra nel mio c’è un’elevata concorrenza interna. Per me è una bella opportunità ma anche grandiosa: sono impaziente di iniziare il Parma e di iniziare l’allenamento con i miei nuovi compagni di squadra” la parola di Guido Volpi.

Foto: Massimiliano Carnabuci – LPS

Add Comment