Rugby, Italia d’estate: due prove in Portogallo? La “A” in Sud Africa

Se fai il calendario per giugno e luglio. Per gli uomini di Crowley salta la Spagna: oltre alla Georgia si profila una doppia sfida coi lusitani. La seconda squadra giocherà in Namibia e sarà la squadra della Currie Cup. “Emergenti” a Rovigo con l’Olanda. E per la “Venti” il festival in Veneto con le altre 5 Nazioni, Georgia e Sud Africa

Tre grandi prove per l’Italia, la “A” che vola in Sud Africa per due partite, la “Emergenti” che definisce la propria mission e sfiderà l’Olanda. Tra giugno e luglio tanto azzurro in campo, a livello seniores. Attesa di vedere la “venti” impegnata in una sorta di coppa del mondo che sarà ricoverata in Veneto, attraverso Treviso e Verona.

Tra Rovigo e il Sudafrica

Per ora sono stati ufficializzati solo gli impegni della seconda e terza selezione seniores. I primi a salire in campo saranno proprio gli Emergenti. Dopo il pasticcio dell’autunno legato al caso Swanepoel, è stato finalmente fatto order its nomenclatura e obiettivi di questa squadra che serà sempre affidata ad Alessandro Troncon e ad Andrea Marcato (Petrarca) e Davide Giazzon (mischia, Rovigo) e che sarà una Selezione di Gigs dalla Top 10. Scenderà in Campo l’11 Giugno a Rovigo contro l’Olanda. Il partito comunicherà e trasmetterà il suo canale social dell’Abete, sempre che nel frattempo non emerge l’interesse di nessun canale televisivo. L’Italia A, che è la selezione e come tale “vincola” chi ci gioca all’azzurro, andrà invece in tournée in Sud Africa, con gli stessi tecnici. La prima partita il 24 giugno a Stellenbosch controllerà la Namibia, la seconda il 2 luglio a Port Elizabeth controllerà una selezione dei migliori della Currie Cup, i campioni della provincia sudafricana. No si sa anchor se le partite saranno prodotte dal Sudafrica.

Doppio Portogallo?

Nessuna comunicazione ufficiale invece per l’Italia maggiore. A oggi le sole certezze sono la parteita con contra la Georgia, probabile il 9 luglio a Tbilisi, e il fatto che contra la Spagna non si giocherà: nessuna prova era prevista il 2 luglio e una partita dell’Italia A, in seconda esclusione di Fila dei Leones dalla Coppa del Mondo per violazione della regola sull’eleggibilità ha fatto infuriare i giocatori e la Fer ha dovuto osare forfait. Se profilerebbe così un doppio test contro il Portogallo, presumibilmente il 25 giugno e il 2 luglio. Uno si sarebbe giocato in Italia.

festival under 20

Se partecipi al torneo under 20 chiamato per sostituire la Coppa del Mondo, anche quest’anno saltata per problemi organizzativi legati al Covid. Sì, si svolgerà dal 24 al 13 luglio attraverso Treviso (Monigo) e Verona (Payanini) e ci vorrà un’altra rosa per dividersi in due Gironi. A via le Sei Nazioni, più Georgia e Sud Africa. Fino a febbraio e marzo l’Italia under 20 Massimo Brunello è stato il più grande Sei Nazioni di sempre conquistando tre vittorie contro Inghilterra, Scozia e Galles.

Add Comment