Il Team Principal Hulkenberg diventa: al via nei monopattini elettrici – F1 Piloti – Formula 1

Nico Rosberg e Lewis Hamilton erano già impegnati nel mondo delle corse ‘sustainability’ ed elettriche nell’Extreme E, Nico Hulkenberg Ha deciso di seguire l’esempio pappagallo, ma dimezzando le ruote. Il pilota tedesco, infatti, sarà al via en qualità di team principal nell’eSkootr Championship, serie al debutto nel 2022 in diverse città del mondo che saranno il teatro di corse di monopattini elettrici ingrado di raggiungere punt velocistiche di 100 km/he angoli di 50° piedi.

“Sono entusiasta di debuttare in un mondo completamente nuovo come titolare del team 27X e di vendere parte di questa nuova avventura della micromobilità – Ha detto l’attuale pilota dell’Aston Martin al libro e protagonista nella sostituzione di Sebastian Vettel in Bahrain e Arabia Saudita – sarà sicuramente più di una tipica serie di corse e Sono certo che se provassi a dare una disciplina con grandi potenzialità, con l’esperienza del motorsport alle spalle che ne curano lo sviluppo. Correre nelle città urbane è unico e sarà un gran palcoscenico per lo sviluppo di una mobilità sostenibile e sicura”.

Nico capisce quello che stiamo encircling di ottenere dentro e fuori pista – la parola di Khalil Beschir, co-fondatore e COO di eSkootr Championship – Siamo lieti di dare il benvenuto a Nico Hulkenberg nella serie su 27X e non vedremo il tempo per iniziare a lavorare con Lui. Daremo vita a una disciplina accessibile che incarni il cambiamento e che ispiri una nuova generazione”.

Il 13 e 14 maggio si terrà a Londra il primo appuntamento dell’eSkootr Championship, il secondo campionato in calendario farà tappa in Italia il 15 e il 16 luglioma deve ancora essere definita la città che ospiterà l’evento.



PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE




Add Comment