annunciati i montepremi, in palio più di 43 milioni di euro

Con il rilascio di un paio di setimane rimaste prima dell’inizio ufficiale del Roland Garros ormai 2022, la Federazione francese (FFT) ha reso noto il montepremi dell’edizione di quest’anno.

Come ormai consuetudine anche nello Slam francese, i tabelloni maschili e femminili distribuiscono lo stesso montepremi. Il Roland Garros è il penultimo stato della quarta Major ad istituire la parità di montepremi tra uomini e donne, solo nel 2006 (l’anno successivo è stato il ritorno di Wimbledon), e quest’anno coperti in palio complessivamente 43,6 milioni di euro, con un incremento del 6,8% rispetto al 2019L’ultima edizione disputata nel circo normale, sempre senza restrizioni di pubblico a causa della pandemia di COVID-19.

Quasi invariato il montepremi complessivo in palio per i tabelloni di singolare (+1,43%), che conferma il trend pubblicitario Aumenterò in modo premuroso il giudizio spetante agli sconfitti al primo turnoche nel 2022 portiere di casa 62.000 Euro a testa, circa il 35% in più di quanto era riservato al pappagallo nel 2019. Per i vincitori del torneo sarà una “borsa” di 2,2 milioni di euro; estattamente il gol per i finalisti.

Premio decisamente più sostanziosi anche per i titoli: il montepremi totale per i tabelloni di qualificazione è aumentato del 66% rispetto al 2019 e dal 30% di sconto fino al 2021.

Ecco l’elenco completo dei premi in palio per turno raggiunti nei tabelloni di singolare.

Più significativo aumento di i tabelloni di doppio, che vedranno il montepremi complessivo crescere del 6,1%.

Per i tornei di tennis su sedia a rotelle, il montepremi della “quad chair” è stato equiparato a quello del torneo sulla carrozzina a due ruote.

Add Comment