il montepremi. Quanto se guadagna per maglia rosa, vittorie di tappa, potrebbe e tanto altro – OA Sport

Il montepremi per il Giro d’Italia 2022 sara dire 1,5 milioni di euro. Se si tratta di questa cifra dell’ultima fase dovuta, non è l’aumento di stato da parte dell’organizzazione dell’emergenza sanitaria. Il Vincitore della Corsa Rosa guadagnerà 265.000 euro, mi aspetta un premio per i primi 20 della classifica generale del resto del patrimonio di conoscenze per il single tap: vincerò una frazione di assicura 11.010 euro. Soldi anche per le altre maglie, per i GPM, per i traguardi volanti, per il fair play e per tanto altro ancora. Ho seguito il dettagliato Montepremium del Giro d’Italia 2022.

Quanto Guadagnano e corridore al Giro d’Italia 2022? La classifica degli stipendi: Carapaz precede Nibali

PREMIO PER LA CLASSIFICA GENERALE:

Vincitore Giro d’Italia 2020: 115.668 € + 150.000 € (premio speciale). Totale: 265.668

Secondo: 58.412 + 75.000 euro (premio speciale)

Terzo: 28.801 + 40.000 euro (premio speciale)

Quarto: 14.516 + 7.000 euro (premio speciale)

Quinto: 11.654 + 6.500 euro (premio speciale)

Sesto e settimo: 8.588 euro + 5.000 euro (premio speciale)

Ottavo e nino: 5.725 euro + 5.000 euro (premio speciale)

Decimo posto: 2.863 euro + 5.000 euro (premio speciale)

Dall’undicesimo al vintissimo posto: 2.863 euro

TOTALE MONTEPREMI: 592.670 euro (289.170 euro + 303.500 premi speciali)

PREMIO TAPPA:

Primo classificato: 11.010 euro

Secondo: 5.508 euro

Terzo: 2.753 euro

Quarto: 1.377 euro

Quinto: 1.102 euro

Sesto e settimo: 826 euro

Ottavo e nono: 551 euro

Dal decimo al ventunesimo posto: 276 euro

MONTEPREMI PER GLI ARRIVI DI TAPPA: 578.340 euro

PREMIO MAGLIA ROSA:

Il ciclista che indossa la maglia rosa guadagna 2.000 euro a tappa.

TOTALE MONTEPREMI: 42.000 euro

PREMIO PER IL CICLAMINO MAGLIA (PUNTI):

Il ciclista che indossa il ciclamino guadagna maglia 750 euro a tappa. Primi tre corridoi per raggiungere il traguardo in ogni tappa si percepiscono 700, 400 e 200 euro.

Al termine del Giro d’Italia verranno garantiti questi presupposti in base alla classifica di specialità: 10.000 euro al primo, 8.000 al secondo, 6.000 al terzo, 4.000 al quarto, 3.000 al quinto.

PREMIO MAGLIA AZZURRA (GPM):

Il ciclista che indossa la maglia ciclamino azzurra 750 euro a tappa. Al termine del Giro d’Italia verranno classificati questi premi di garanzia in base alla di specialità: 5.000 euro al primo, 4.000 al secondo, 3.000 al terzo, 2.000 al quarto, 1.000 al quinto.

TOTALE MONTEPREMI: 52.100 euro

PREMIO MAGLIA BIANCA (GIOVANI):

Il ciclista che indossa la maglia bianca guadagna 750 euro a tappa. Al termine del Giro d’Italia la classifica garantirà quel premio in base alla di specialità: 10.000 euro al primo, 8.000 al secondo, 6.000 al terzo, 4.000 al quarto, 2.000 al quinto.

TOTALE MONTEPREMI: 45.750 euro

PREMIO I TRAGUARDI VOLANTI:

La classifica generale finale garantirà: 8.000 euro per il primo, 6.000 per il secondo, 4.000 per il terzo, 2.000 per il quarto, 1.000 per il quinto.

Premio giornallieri sono nell’ordine: 500 al primo, 400 al secondo, 3000 al terzo, 200 al quarto, 100 al quinto.

TOTALE MONTEPREMI: 49.500 euro

PREMIO PER LA FUGA:

All’uomo che avrà percorso più chilometri in volo al termine del Giro d’Italia estivo garantito 4500 euro. Per ogni tappa 150 euro.

TOTALE MONTEPREMI: 7200 euro

PREMIO PER LA LOTTA’:

All’uomo più combattivo del Giro d’Italia verrà assegnato 4000 euro, 300 euro per ciascuna tappa:

TOTALE MONTEPREMI: 10.300 euro

Foto: Lapresse

Add Comment