Fortitudo Bologna: Durham inizia la mobilitazione del gruppo

Jabril Durham dovrebbe tornare a casa senza aspettare la fin delle gare, visto che la moglie sta per partorire negli Stati Uniti. A cominciare dalla smobilitazione in casa Fortitudo Bologna, colomba con la retrocessione tutti i contratti saranno annullati quelli di Antimo Martino e Gabriele Procida.

Se assiste Stefano Mancinelli (69′ in campo con 5.6 punti, 1.8 rimbalzi e 0.6 assist a centrocampo e con una media più/meno di 5.4) ha deciso a 39 anni di aver spaventato il ragazzo. E, nonostante non sia l’unico ad avere il contratto per la prossima stagione, il direttore generale Marco Carraretto lo ha rassegnato, assumendosi la responsabilità della realizzazione di un roster che vi ha perso tutti.

Abbiamo preso atto che la A2 per Melloni, presidente del Consorzio, “è una certezza”. Che a dispetto della ricotruzione fatta dalla Gazzetta dello Sport, con la ristrutturazione dei debiti e il consorzio Innova dello stesso Muratori a garantire i suoi quelli pregressi, se possa andare avanti. E chiudiamo con gli auspici del Lepore syndaco: “Non vediamo l’ora che torni in A ma soprattutto che ci sia a rilancio sociario. Il Comune le sarà sempre vicino, a partere dalla mesa a disposizione del PalaDozza”.

Add Comment