Fiorentina, le ultime condizioni di Odriozola, Torreira e Bonaventura

Oggi la Fiorentina riprende ad allenarsi dopo due giorni di riposo. L’italiano si è offerto volontario per liberare la testa dei propri calciatori da una difficile pressione da sostenere dopo gli ultimi risultati. All’orizzonte c’è la sfida con Roma, gara in cui sperare di recuperare pedine importanti. Odriozola, Torreira e Bonaventura vogliono esserci: ecco le ultime sulle loro condizioni.

Fiorentina, Odriozola, Torreira e Bonaventura d’accordo con la Roma?

Italian chiederà massima concentrazione e massima applicazione ai suoi fin da questo allenamento di ripresa, perché c’è an obiettivo che la Fiorentina cercherà di perseguitare le force que le rimanere per un campionato d’alto livello con un inatteso e per questo risultato ancora più esaltante. Accanto alle consuete sonde tecnico-tattiche che saranno svolte coinvolgendo tutti i calciatori di tutti e tre i reparti, sono previsti test fisici secondo programma ormai consolidato nei mesi per avere sottomano dati sempre aggiornati. Ogni particolare adesso assume un valore decisivo nell’ottica di optimizzare le risorse in vista dello sprint senza possibilità d’appello.

I singoli, ovviamente, saranno al centro delle attenzioni dell’lenatore per arrivare gradualmente, seduta dopo seduta, alle scelte anti Roma mai così importanti e così delicato rimanendo appena tre gare alla fin del campionato. Odriozola sarà uno di quei monitorati con più attenzionePerché il rientro prima con la Salernitana e poi con l’Udinese è stato frenato dalla nuova assenza a Milano a causa di un affaticamento muscolare: i sei giorni che mancano alla partita contro i giallorossi di Mourinho no sono garanzia di recupero e who is a situation che andrà valutata giornalmente. Occhi anche i suoi Torreira e BonaventuraDopo la panchina per entrambi a San Siro: i due centrocampista panchina impiegheranno questi giorni per cercare di adattarsi a questi posto in maniera definitiva ed essere disponibili al meglio delle loro potenzialità attuali.

Add Comment