Basket Serie A, Treviso ha battuto 80-74 Milano nel recupero della 17a giornata

Stampato da Nutribullet al Palaverde: con 20 punti da Russell, la rosa di Marcelo Nicola andrà a Trieste per un posto dopo l’8° traguardo del campionato

Pazzesca Treviso: Dopo una seconda parte di stagione da dimenticare, costata la panchina a coach Menetti, la squadra Veneta Indovina ha conquistato la vittoria dell’anno battendo Milano nel recupero della 17a Giornata, grazie a Imbrò e Sokolowski. Grazie a questi due punti inattesi, e ragazzi da coach Marcelo Nicola domenica a Trieste è giocheranno addirittura l’accesso ai playoff.

TREVISO – MILANO 80-74

Gli attenuanti per coach Messina – che ritrova Trey Kell dopo longo tempo – sono moltissime: el numerose assenze importanti, le scorie dei playoff di Eurolega, l’inutilità della gara (visto al secondo posto già arithmetico). Ma Treviso ha vinto con merito, difendendosi alla grande, attaccando con coraggio e contenendo nel finale la rimonta milanese. La squadra di casa non parte sconfitta di fronte all’avversario più blasonato, e conduce quasi tutto il primo quarto, dove tocca il +5 e gioca alla pari con l’Olimpia (18-19 a 10′). La seconda linea del Milan non ha rischiato la differenza nel successivo, visto che il gol e Veneti erano ancora in parte in tutto e per tutto (29-32), grazie alla buona fede ea tutte le capacità di limitarlo personalmente. Treviso a questo punto ci crede e, trascinata da un Chillo caldissimo (5/5 da tre), ritrova il +5 prima di chiudere il terzo quarto avanti 53-52. Non finisce qui: grazie a un incontenibile Russell, i veneti ha toccato il + 12 al 34′, ma manca ancora troppo per considerarela chiusa. L’Olimpia prova a radicalizzarla bene a -5, ma Treviso ha troppa voglia di portarla a casa e difende il margine alla morte fine alla fine.

Treviso Russell 20, Chillo 16, Bortolani 15
Milano Datome 12, Tarczewski 11, Hall 10

Add Comment