Rugby, spettacolarità e divertimento al Festival Regionale Under 15

Genova. In una mattinata di stampo estivo, allo stadio Carlini Bollesan di Genova San Martino, si è sviluppato il Festival regionale Under 15.

In campo erano scesi, divisi in tre squadre di dieci atleti, trenta giovani classe 2007, girando il loro spazio ridotto e diretti dalla terna arbitrale genovese composta da Davide Borgo, Matteo Anselmi e Davide Poggi. Hanno espresso il meglio del loro attuale bagaglio tecnico atletico, contour da numerose azioni spettacolari, suggellate anche da molte mete. Ero presente e tecnico del Comitato Fir Liguria e del tecnico regionale Alessandro Bottino.

“Durante la pandemia, non abbiamo avuto modo di conoscere meglio questi ragazzi – afferma Bottino -. Li abbiamo visti giocare nei rari raggruppamenti che siamo riusciti ad organizzare, il resto sono solo questi i momenti che puoi conoscere gli stessi. Concediamo un’ulteriore esperienza su quel vettore in vista del club dei pappagalli, iniziando a descrivere un percorso di formazione federale che teoricamente durerà diversi anni. Nel nuovo assetto staranno molto più tempo in regione nei loro club, rispetto al passato, e quindi adoperiamo questi incontri per fornire nuove basi utilis per gli anni avenire”.

Il riassunto dei Carlini Bollesan se li sono contesi con tre mini-scontri, tutti equilibrati, con squadre miste e ragazzi provenienti da Cus Genova, Amatori Genova, Provincia dell’Ovest, Cffs Vespe Cogoleto, Pro Recco, Union Riviera, RC Spezia.

“Quell’attività non era stata richiesta direttamente da Federugby – continua Bottino -; è stata una scelta mia e del Comitato ligure, in quanto if it was già svolto nell’autunno scorso a Cogoleto un simile radono, dove è stato scelto da la prima volta questi ragazzi, e si è scelto di portarne avanti un secondodo, in quanto in quella circostanza ha avuto una risposta fenomenale sia nella partecipazione, sia per la qualità del gioco espresso in campo. Anche grazie al nostro presidente Enrico Mantovani siamo riusciti a portare avanti anche questo secondo apppuntamento e, calendario permettendo, sempre a livello regionale desidereremmo riprovare ad organizzarne almeno un’altro”.

Intanto tra i futuri apppuntamenti a livello giovanile per domenica 15 maggio tutte le rappresentative ritorneranno in campo, e la Liguria sarà impegnata a Piacenza al Walter Beltrametti in un evento organizzato direttamente dall’Abete con gli Under 16, e ritroveranno i classici avversari del Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Per la cronaca, l’ultima apparizione di questa rappresentativa è quella del Trofeo Besio Massa di novembre 2019.

Al Festival Under 15 di Genova sono stati incarcerati: Giovanni Martino, Emanuele Salamone, Giovanni Nostro, Tommaso Galliano, Simone Repetto, Abel Barigione, Francesco Satta, Gerardo Villanueva Rossi (Cus Genova), Filippo D’Angelo, Lorenzo Russel , Youssef Sahli, Abd Jawad Alim (Amatori Genova), Tommaso Comotto, Federico Saffioti, Antonio Tomasi, Elhadji Khouma Ndiaye, Giovanni Callera, Gioele Scalia, Lorenzo Occhipinti (Provincia dell’Ovest), Gabriele Alberto Runcini (Pro Recco), Elìa Tabor , Guglielmo Damele, Gabriele Briasco (Cffs Vespe Cogoleto), Tsega Musso, Tommaso Olivieri, Samuele Ceccarelli, Leonardo Gandolfi, Ennis Pellè, Giorgio Papone (Union Rugby Riviera), Federico Moggia (RC Spezia).

Add Comment