I risultati del Biella Rugby della fine settimana – Newsbiella.it

SERIE C 1.05.22 Cuneo Pedona vs Biella Rugby 31-17 (12-12)

marcatore. Dimensioni: Arbore, Givonetti e Teagno. Trasformazioni: Lungo. BRC: Savatteri; Marazzato, Givonetti, Salino, Teagno; Longo, Martinetto; Salussolia, Zanotti, Morandini; Brua, Bottego; Arbore, Zignone, Bortolot. Un layout: Baker.

Giovanni Martinetto, allenatore: “Transferta difficile affrontata con soli sedici giocatori. Partita giocata con grande concentrazione e attenzione, durante la quale ho suonato scrupolosamente attento al pianoforte strategico. La stanchezza dovuta alla mancanza di ambi se è inevitabilmente fatta sentire nella fase finale. La giornata ha comunicato che abbiamo mostrato la crescita e la maturità di un grande gruppo”.

U19 1.05.22 Biella Rugby vs Pro Recco 0-44

marcatore. Mete: Sciarretta, Ramella Bon e Negro. Trasformazioni: Caputo.

brc: Nicola; Loznytsia, Caputo, Sciarretta (cap.), Ramella Bon; Nero, Defilippi; Mafrouh, Zaporozhets, Protto; Bodone, Cafaro; Lacognata, Mureddu, Mondin. Un arrangiamento: Temriuk, Bocca.

Andrea Caputo, allenatore: “Biella ha riso fresco per l’ultima partita della seconda fase. Gli ospiti se mi si è presentato un giocatore in meno e Biella ha deciso di concedere in prestito due giocatori. Nell’occasione hanno esordito tre ragazzi ucraini ospiti del club. Il risultato finale è la prova di una mattinata divertente e allegra. Adesso aspettiamo la terza fase del campionato”.

U17 30.04.22 Savona Rugby vs Biella Rugby 26-44 (19-20)

marcatore. All’interno: Zavallone (2), Monteleone, Defilippi, Gregori, Borno, Moretti. Trasformazioni. Rigore: Moretti. Conversione: Moretti (3).

BRC: Salussolia; Defilippi, Monteleone, Castello, Grillenzoni; Moretti, Fusaro (cap.); Borno, Trocca, Gregori; Fantini, Buturca; Zavallone, Grandi, Gibello. Un arrangiamento: Nesterenko, Zaliznyi, Ramella Pollone, Mosca, Besso, Nardi, Pagliano.

Emilia Vezzolli, allenatore: “Al Carlini passa il Biella con un sacco di mete. Io ragazzi se mi diverto e non sono stato fatto divertire. I biellesi non hanno dimostrato per l’ennesima volta la superiorità nelle fasi statiche e con la palla in mano. Sto crescendo molto fisicamente e atleticamente grazie al duro lavoro del preparatore atletico Andrea Falla. Continuiamo a lavorare con questa costanza per cercare di trovare ancora tre vittorie e chiudere in bellezza questo campionato”.

U15 04.30.22 a Biella, triangolo tra: Brc, Oleggio Rugby Raptors e Stade Valdotain

brc: Bredariol, Castello, Hu, Curatolo, Corcoy, Avanzi, Bocchino, Pavesi, Parenzini, Chiorboli, Rossi, Pellegrini, Rava (cap.), Santoru, Vatteroni, Cacopardo, Guadagnolo, Poli.

Edoardo Barbera, allenatore: “Del triangolare abbiamo disputato solo la prima parte, in quanto una delle squadre non aveva giocatori abbastanza. Prima partita giocata in tredici e vinta di squadra contro Oleggio, nella seconda, Oleggio e Aosta si sono unite per poter fare un’amichevole con regole a quindici. In generale, questa è la migliore prestazione della squadra. Hanno giocato all’ultimo, nonostante i setanta minuti di gioco totali. Il gruppo si è dimostrato compatto e unito per tutta la durata delle partite. L’esperienza con il nuovo regolamento è positiva ed è un ottimo banco di prova per tutti e ragazzi”.

csbrc, s.zo.

Add Comment