Contratti piloti, tutte le scadenze – F1 Piloti – Formula 1

Alla vigilia dell’ultimo GP dell’Emilia-Romagna, il mercato dei piloti di Formula 1 è ora in prima pagina grazie all’annuncio del nuovo contratto di Carlos Sainz, che farà rima con la bella Ferrari al termine della stagione 2024. Così, lo spagnolo è l’ultimo, in ordine di tempo, ad essersi legato con la propria squadra per altri due anni, ma l’avvio di campionato ha già generato dubbi sul regolamento proseguo di altri piloti non solo nelle rispettive compagini, ma anche in Formula 1 .

Nel caso, ad esempio, diciamo Lewis Hamilton, afflitto dalla crisi della Mercedes nelle prime prove di questo globale que ha aggiunto point interrogativi sul suo futuro. Prime di lui, peraltro, waso sorte added indiscrezioni his Max Verstappen, contrariato dai problemi de affidabilità della Red Bull che avevano fatto riemergere una clausola contrattuale riservata al campone del mundo in Carica, por i reentrate con el trionfo ad Imola. Meno certo, sempre in quel di Milton Keynes, il futuro di Sergio PerezIl cui accordo scade a fine stagione senza alcuna garanzia manifestata dalla squadra per il 2023.

Ignoto anche quello che accadrà in alpino, soprattutto per quanto concerne Fernando Alonso: mentre Ocon fa rima con la squadra francese fino al 2024, il bi-campione mondiale ha espresso la propria voglia di restare ancora per un altro due o tre. In quest’ultimo caso, però, lo spagnolo potrebbe arrivare a 44 anni, ma con la pressione costante di un talento emergente come Oscar Piastri che ha scalpitato per un pasticcio in F1. Da rivedere, infine, le situazioni in casa AlphaTauri, Williams e Aston Martin, con i piloti di tutte queste realtà in scadenza alla fine di quest’anno: while in her prima potrebbe configurare si il ritorno di pierre gasley in Red Bull – sempre nel caso in cui quest’ultima non confermasse Perez – la seconda potrebbe rivedere la posizione di Nicola Latiffine ad ora poco convincente.

Infine, la compagine di Lawrence Stroll potrebbe far fronte alle scelte personali di Sebastian Vettel, per valutare presto la prosecuzione o meno del vettore stesso a fine anno. Contratto in scadenza a fine 2022 anche da Mick Schumacher e Guanyu Zhou – rispettosamente in Haas e Alfa Romeo – tra Ferrari e McLaren Puntano tra fine anno: La Rossa finisce nel 2024 con la sua stessa guida, perché di casa si mangia di Woking, in questo caso Finale al 2025. In questo caso il record della scadenza più remota resta di Max Verstappen, che finirà con la Red Bull a fine 2028.

PILOTA SCADENZA SQUADRA
Lewis Hamilton buon 2023 Mercedes
giorgio russell buon 2023 Mercedes
max verstappen buon 2028 Toro Rosso
Sergio Perez buon 2022 Toro Rosso
Charles Leclerc buon 2024 ferrari
Carlos Sainz buon 2024 ferrari
lando norris buon 2025 McLaren
Daniele Ricciardo buon 2023 McLaren
Esteban Ocon buon 2024 Alpino
Fernando Alonso buon 2022 Alpino
pierre gasley buon 2022 alfatauri
yukitsunoda buon 2022 alfatauri
giro in lancia buon 2022 Aston Martin
Sebastian Vettel buon 2022 Aston Martin
Nicola Latif buon 2022 Williams
alex albon buon 2022 Williams
Valtteri Bottas buon 2024 Alfa Romeo
Guanyu Zhou buon 2022 Alfa Romeo
Mike Schumacher buon 2022 Haas
Kevin Magnussen buon 2023 Haas


VET | Alessandro Prada


PRENOTAZIONE RIPRODUZIONE




Add Comment