brutta sconfitta per il Benetto Treviso, i Lions vincono 37-29 – OA Sport

A partita giocata bene nella prima parte, poi un crollo verticale ed una brutta sconfitta: il Benetton Treviso in cui il Johannesburg ha perso 37-29 contro i Lions.

Gli ospiti erano avanti alla fine del primo tempo per 22-15, per il gol di Smith (due volte) e Drago e il drop di Albornoz, ma se ne è andato clamorosamente la luce. Nella ripresa la squadra di casa è partita alla grande e nel giro di un decennio di minuti ha superato la situazione, godendosi anche la grande indisciplina della franchigia tricolore. Inutile il gol finale di Cannone all’80’.

Lions-Benetton Treviso 37-29

leoni: 15 Quan Horn, 14 Stean Pienaar, 13 Wandisile Simelane, 12 Burger Odendaal (C), 11 Edwill van der Merwe, 10 Jordan Hendrikse, 9 Morne van den Berg, 8 Emmanuel Tshituka, 7 Vincent Tshituka, 6 Francke Horn, 5 Reinhard Nothnagel , 4 Ruben Schoeman, 3 Carlu Sadie, 2 PJ Botha, 1 JP Smith
Una disposizione: 16 Jaco Visagie, 17 Sti Sithole, 18 Ruan Dreyer, 19 Ruan Venter, 20 Sibusiso Sangweni, 21 Andre Warner, 22 Manuel Rass, 23 Tiaan Swanepoel

marchiare i leoni
Misure: Schoeman (14), van den Berg (40), van der Merwe (41), Pienaar (52), Hendrikse (62)
Trasformazioni: Hendrikse (40, 41, 62)
Calci di punizione: Hendrikse (2, 67)

Benetton: 15 Rhyno Smith, 14 Edoardo Padovani, 13 Tommaso Menoncello, 12 Filippo Drago, 11 Monty Ioane, 10 Tomas Albornoz, 9 Dewaldt Duvenage (C), 8 Lorenzo Cannone, 7 Manuel Zuliani, 6 Giovanni Pettinelli, 5 Carl Wegner, 4 Irné Herbst, 3 Simone Ferrari, 2 Giacomo Nicotera, 1 Thomas Gallo
Una disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Ivan Nemer, 18 Tiziano Pasquali, 19 Federico Ruzza, 20 Matteo Meggiato, 21 Alessandro Garbisi, 22 Leonardo Marin, 23 Andries Coetzee

Marcatori Benetton
Misure: Smith (24), Drago (30), Smith (37), Cannone (80)
Trasformazioni: Smith (24, 30, 80)
Calci di punizione:
Discesa: Accappatoio (17)

Foto LiveMedia/Alessio Tarpini

Add Comment