tanti gli eventi per festeggiare l’arrivo della tappa a Cogne

Illinois 22 maggio 2022 Sarà una data memorabile per il ciclismo valdostano. Infatti, dopo 3 anni il Giro d’Italia turnera in Valle d’Aosta. I ciclisti parteranno da Rivarolonel Canavese e dopo aver percorso 177 km con un dislivello di 4300 metri raggiungeranno il traguardo di lillaun Fanculo.

L’iniziativa a Cogne

La mostra di “Trofeo Senza Fine” in Piazza Emile Chanouxun Fanculodurante le feste di natale, l’illuminazione di tutta la piazza in rosa e l’esposizione in giro per il comune delle bandiere del Giro d’Italia sono state solo le prime iniziativa organizzata per l’occasione. Infatti, gli eventi collaterali organizzati per il passaggio della “Corsa in rosa” Sono numeroso. Sabato 21 maggioread esempio, nel pomeriggio è prevista l’organizzazione della gara ciclistica “Pedalata aspetando il Giro 2022”. Al via il garage per il cicloturismo Ponte Suaz e finisci a Fanculodopo il viaggio che il giorno dopo percorreranno gli stessi partecipanti atleti al Giro d’Italia.

Parallelamente, il corpo del Alpino metterà a disposizione dei bambini interessati un accenno di pista della bomba e un muro arrampicata sportiva nella Piazza Cogne. Inoltre, nella notte tra il ventuno e il 22 anni organizzerà il “nota in rosa”in cui gli arancia Se parteciperai ad un concerto, io seguirò un Dj Set. Per l’occasione, il Birrificio “Les Bières du Grand St. Bernard” ha realizzato un latino commemorativo. Gli eventi si protrarranno per tutta la settetimana successiva, fino alla 29 anni. In questa settemana, saranno organizzati diversi accompagnamenti in Mountain bike o E-mountain bike sui percorsi più suggestivi della Valle, sarà inaugurata la nuova pista dedicata a lilla e sarà proiettato il film documentario “Perdenti meravigliosi” hanno dato Arunas Matelis. A chiudere la setimana, saranno la ventiduesima edizione della Granfondo Nazionale “Granparadiso Bike” l’A pedalata enogastronomica Abbinata alla manifestazione.

Se torno a festeggiare Giro d’Italia anche durante iltenuta 2022. A luglio infatti, beppe con te presenta il suo libro “Parigi-Roubaix – Storie di pavé, polvere e fango dall’Ottocento a Colbrelli”con la partecipazione del relatore paolo mei. “Ci saranno una serie di eventi che porteranno la Valle d’Aosta e Cogne al centro di quello che sarà il grande punto panoramico del ciclismo, un modo per promuovere e farci conoscere nella miriade della moda” ha riferito il Sindaco di Cogne, Franco Allera.

In occasione del passaggio del “Grande svolta” saranno predisposti i lavori di asfaltatura delle strade coinvolte dalla gara. “Nelle saranno settimane devono essere il giorno per la settimana 10 di maggio, prevede 2 lavori per andare ad asfalto tutte quelle zone che secondo RCS Sistemate.” Ha confermato il Sindaco hanno dato Fanculo Franco Allera.

“Cogne avrà il privilegio di essere tappa di arrivo anche in virtù del fatto quest’anno si festeggia il centenario del Parco Nazionale del Gran Paradiso. La comunità sta lavorando molto bene e farà sicuramente una bella figura alla Valle d’Aosta, all’Italia e al Giro d’Italia”. Ha sottolineato l’Beni Culturale, Turismo, Sport e Commercio, Jean-Pierre Guichardaz.

ciclismo non solo

Le manifestazioni organizzate in occasione del passaggio del tour, non si limitano al solo comune di Fanculo. Infatti, il settantunesimo cugino della tappa Rivarolo-CogneIllinois 14 maggio 2022 sarà definitivamente inaugurato il Castello di Aymaville. L’inaugurazione, “è stato appositamente mescolato il suo grande evento, perché l’apertura del castello di Aymavilles accompagna l’evento e l’evento accompagna l’apertura del Castello di Aymavilles”. Ha evidenziato ilconsigliere Jean-Pierre Guichardaz.

Add Comment