“Un honoro, ho corso coi più grandi”

L’inglese entra nella Hall of Fame del Motomondiale: “Ricordo come fosse ieri il mio esordio, ho raggiunto quello che ho sempre sognato, grazie per questo premio”

– SHERRY (Spagna)

Cinque titoli mondiali, 297 GP disputati, 152 podi, 69 pole position e 68 vittorie: numeri forti che certificano l’ingresso di Jorge Lorenzo nella Hall of Fame della MotoGP con grande merito. Il maiorchino ha ricevuto oggi il riconoscimento a Jerez, dove questo fin setimana se disputa il GP di Spagna.

parla ezpeleta

Il Ceo della Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha introdotto la cerimonia, affermando che Lorenzo festeggerà la prima volta domani e che se presenterà la fine delle principali restrizioni per la pandemia. “Jorge è sempre molto importante per il nostro sport. Fine del suo studio a Jerez se è un capitano che è stato un pilota speciale. Una persona coraggiosa, un pilota speciale che ha fatto crescere il nostro sport e merita di essere una delle nostre Leggende, Grazie Jorge “.

parla giorgio

Il pilota ha ringraziato tutti: “Grazie e presenti, specie i piloti che essere molto pres durante il weekend di gara. E’ stato exozionante ricordare i miei primi tour this track, when arrivai e mi resi conto che i piloti del Motomondiale erano così veloci e aggressivi, ripromettendomi che avrei voluto diventare come loro. ho avuto nella vita, grazie alla Dorna”.



Add Comment