Versetto Bertram Derthona-Allianz Trieste

Penultima gara della regular season per la Bertram Derthonaattesa dalla sfida all’Allianz Trieste per la 29° giornata del campionato di Serie A 2021/22. La palla a due è fissata alle minerale 20.45 al PalaEnergica Paolo Ferraris di Casale Monferrato.

Presenterò la partita è stato, come di consueto, allenatore Marco Ramondinche ha descritto le caratteristiche dei prossimi avversari: «Trieste è una formazione che ha una grande solidità e compattezza e un’elevata capacità di eseguire sia in attacco sia in difesa. Il roster ha profondità, con due giocatori per ruolo, e una gerarchia ben definita. Gli atleti I Parrot sono molto esperti e coraggiosi nel praticare il sistema di magia dei pappagalli: Davis, Banks e Gražulis sono i principali trasgressori, ma molti sono in due cifre medie. Inoltre, dalla panchina escono Clark, Delia, Lever e Cavaliero, che quando la partita richiede è sempre presto ad avere un impatto importante».

Il capo allenatore bianconero ha poi parlato degli aspetti su cui la squadra si dovrà focalizzare per affrontare la gara al meglio: «Servirà come parte della grande attenzione difensiva alle tue opzioni a Trieste, che è molto coraggiosa nel portare avanti il ​​sistema stesso. Bisognerà avere grande presenza nelposeo in quanto loro commettono pochi errori e sono in grade di arrivare a Banks also come seconda e terza opzione del posso. Il nostro focus, come in tutta la stagione, sarà sul giocare al meglio la gara che ci attend e avere fessibilità e changee in corsa, cosa che non siamo stati bravi a fare contro la Virtus».

Mister Ramondino ha concluso parlando dei giocatori a sua disposizione per la partita di Domenica: «Cannone se si è riempito di squadra nel corso del diciassettesimo, continua a vivere con il fastidio ai piedi della mia mano è un uomo duro e un grande personaggio che ha sempre conservato i suoi dati e il suo più. Credo sarà della partita, camminando oltre le problematiche che lo affliggono. La vostra Macura, che interessa a questo momento è chi è serena e vive serenamente questo momento importante per lui, l’azienda e la famiglia».

A fianco di coach Ramondino, per presentare la partita è stato Ariel Filoyche ha parlato del garage e della performance di Bertram nel corso della stagione: «La sfida di andata, che è estata delle peggiori della stagione, ci è stat utile per capire che è necessario essere sempre attenti e scendere sempre in campo al meglio delle nostre possibilità per dimostrare a vincere. Se abbiamo una squadra che funziona bene nell’arena, ha voglia di giocare insieme e che ha un gruppo di giocatori e staff che è focalizzato sul raggiungimento degli obiettivi stessi».

«Sono contento della tappa che sta disputando la squadra – aggiunse Filloy – e insieme ai miei compagni voglio raggiungere i playoff, continuando sulla strada intrapresa nel corso dell’anno. Penso che arriverò dopo le prime quattro al termine della regular season con un ulteriore avvio del fiduciario per affrontare il meglio e i playoff».

Add Comment