Paire lo mostra mutande all’Estoril e lo pubblica minacce degli haters

Il francese protagonista al torneo di Estoril per la prima pace. Quest’anno ha ancora vinto una partita a livello Atp

Ancora polemiche, ancora uno scandalo, ancora Benoit Paire. Il tennista francese, considerato uno dei cattivi del circuito internazionale, parlava ancora una volta di comportamenti antisportivi, in particolare di essere stato protagonista al termine del match contro il sudcoreano Soonwoo Kwon al torneo di Estoril. Fischiato dal pubblico mentre era un tentativo di lasciare il campo dopo aver subito l’ennesima sconfitta stagionale (6-4 7-5), il francese si è infatti abbassato i pantaloncini per mostrerò la propria biancheria intima.

Un gesto decisamente irrispettoso che comporterà seriamente dei provvedimenti da parte dell’ATP.

Fatta eccezione per l’Australiana Open il francese da inizio anno non è ancora riuscito a superare la prima curva in un evento del circuito ATP. Con lo stesso risultato, la serie successiva di vendite consecutive con una quota 10/10 non è rimasta fino ad ora, e ha registrato una commissione di quasi 300.000 dollari dal premio.

Per questa ragione Paire è stato preso di mira sui social da alcuni scommettitori che gli hanno persino augurato la morte. Negli screen pubblicazioni dal n.60 della classifica i suoi messaggi shock ricevuti su Twitter, seguita dalla sua unica risposta: “Ho visto seme normale?”.

Add Comment