MERCATO LBA – Sarà la volta buona di Stefano Tonut all’Olimpia Milano?

Che stefano tono Fosse nel mirino dell’Olimpia Milano nella passata stagione è un fatto noto a tutti. L’Armani era anche disposto a vedere il buyout di 200.000 euro, se dice, per vederlo disponibile all’improvviso. Poi qualche segreto nella modalità di contatto fatto irrigidire la Reyer, che non aveva dati il ​​benestare all’operazione.

Stamani ecco un longo ragionamento della Gazzetta dello Sport, che ha visto la conferma degli italiani del roster (il solo Biligha è in scadenza, ndr) Gigi Datome ma con ribasso dell’ingaggio.

Ettore Messina se vorrebbe prudente con un settimo italiano e “Tutte le piste portano Stefano Tonut. La Guardia di Venezia a fine stagione ha convocato una squadra di Eurolega e tanti club che bussano alla sua porta: Valencia e Partizan (iscritti nella competizione regina), Vitoria e soprattutto il Fenerbahce, dove però tutto dipenderà dalla permanenza di Djordjevic e Gherardini. Milano, al momento, gioca di rincorsa, ma non molla”.

Add Comment