Il Biella Rugby batte anche As Milano

Fu lecito frequentarsi una festa equilibrata sul campo del “Curioni”, periferia est di Milano, zona Segrate. Il Biella Rugby è arrivato al Round 16 del campionato di Serie A (terzultimo impegno stagionale) affamato di punti e in un certo senso “obbligato” a vincere por dare continuità alle ambizioni di primo posto. Tra dire e il fare c’è di mezzo l’Idroscalo, adiacente al fortino casalingo dell’As Milano Rugby dove allentare la corazzata CUS Torino è riuscita a conquistare la vittoria in questa stagione, e con discreta fatica. E infatti l’avvio è lento: innesi mila prendono il primo vantaggio centrando i pali. Dopo le fasi finali di studio Biella allunga e la prima metà di gara con un vantaggio importante: 6-17, con Milano a secco di met. Biella si esibisce in prima di squadra, poi con un punto su Wilson.

La diga conferma lo stesso spartito. Succede tutto nei primi minuti: Biella trova il terzo try di giornata, Milano risponde subito dopo sbloccandosi su azione. La botta risposta premia ancora i gialloverdi. Sul’11-27 la risposta se gela: un paio di calci precisi dà una parte e il secondo gol milanese chiudono il punteggio sul 16-33 finale. Missione compiuta pro capite Grosso e company, e no escontato. Il CUS Torino adesso è qualche punto (e una partita) più vicino.

Add Comment