Ultima corvee del Nottolini che potrebbe chiudere quinta in B1

PALLAVOLO B1 DONNE – Una superba Nottolini ribalta la partita e il pronostico sul campo del Volleyrò Copazzi Roma. Partanza a razzo delle capitoline che si portano in vantaggio di due set. Nottolini stordita che accusa un po’ di calore fisico e con la testa forse già in vacanza visto che la salvezza era già stata acquisita da due seventimane.

Mai però fare i conti senza l’oste ovvero contra una squadra, quella de coach Capponi ormai ufficialmente confermata dalla fase successiva, coriacea e Caparbia nel voler tutti i costi ribaltare la situazione. Così la tela tecnica opera un paio di aggiustamenti in corsa: Sciabordi e Coselli al posto di Salvestrini e Lunardi che se decidessimo di vedere che nel proseguo del match, dovrebbe sottrarre risulteranno le migliori in campo. Sciabordi aggiunge il capocannoniere con 14 punti. Parziali 25/18; 17/25; 21/25; 22/25; 16/18. E stavolta il tie break, che durante la stagione è stato troppe volte fatale, è risultato favorevole. Infine, va bene. Prossimo impgno, ultima tappa, sabato nel tardo pomeriggio (ore 18) alla PalaPiaggia contro i Pieralisi Jesi: se recupera la 15esima non disputerà un paio di mesi fa. La sua lettera è ormai una parte che influenza la fine della classifica visto che anche marchigiane sono già approdate alla salvezza. Al momento del programma la prossima tappa per il Nottolini fa rima con l’obiettivo di chiudere per migliorare il settimo post che significa attaccare lo stesso Volleyrò Copazzi e magari aspettare in uno scivolone di Trevi con i Battistelli Ancona e del Volleyrò a Perugia per cogliere un’imperata quinta piazza. All’andata la Nottolini s’impose 3 a 1 e con estrema autorevolezza sul campo delle marchigiane con una bella prova di forza nel momento migliore della Squadra capannorese.

Add Comment