Ferrari, Elkann: ‘Bene la partenza in Formula 1’

Archiviato a straordinario 2021, avanti con l’elettrificazione della gamma e nuove partnership “per governo l’innovazione”. Durante il campionato di Formula 1 “è iniziato in modo entusiasmante”, anche la strada era lunga e “a poco a poco, concentrata sul palco”. Questi i messaggi più contenuti importanti nel discorso di apertura del presidente John Elkann all’assemblea degli azionisti della Ferrari. «Il 2021 – afferma Elkann – per la Ferrari è un anno straordinario. Ottimi risultati finanziari, il miglioramento dei grandi prodotti di gamma della nostra storia, l’ingresso della marcia in nuovi territori e il portafoglio ordini sempre forte sono solo alcuni degli aspetti più importanti. In termini di prodotti, abbiamo lanciato 4 nuovi modelli con la 296 Gtb, un modello Phev (ibrido plug-in) con un nuovo motore V6 accoppiato a un motore elettrico. Un’auto che segna un passo avanti nella nostra strada dell’elettricità”.

Il Presidente della Rossa punta molti sulle alleanze, anche in settori contigui all’automotive. «Nella guida all’innovazione – spiega – crediamo nella capacità del partenariato di superare, definire e cogliere insieme delle opportunità. Un esempio è la nostra collaborazione con LoveFrom, un gruppo creativo guidato da Jony Ive e Marc Newson, la cui creatività è famosa in tutto il mondo ed è un fattore comune con noi in modo complementare per creare prodotti che sono ancorati da elementi distintivi e unici».

L’amministratore delegato della casa di Maranello, Benedetto Vigna, ricco di 4,3mila euro da ricco nel 2021, che ha permesso a tutte le Ferrari di superare per la prima volta nella storia la soglia dei 4mila euro. In secondo luogo, le oltre 11mila auto consegnate, con una significativa crescita in tutte le regioni: in Cina, in particolare, le consegne sono raddoppiate anno dopo anno.

«Nel 2022 – afferma Vigna – continueremo a lanciare i nostri ambiziosi ed entusiasmanti prodotti per pianoforte e speriamo 2 nuovi modelli e prossimi mesi, uno dei quali è l’attesissimo Purosangue, che, sono fiducioso, superera el aspettativo dei nostri clienti». Il 2022 è un anno molto importante per la Ferrari: festeggia il 75° anniversario dell’apertura dello stabilimento di Maranello e pone le basi per il futuro, a partire dal Capital Markets Day il 16 giugno a Maranello.

«Per quanto regola la Formula 1 – dice Ancora Elkann – due anni fa abbiamo dichiarato che doveva lavorare molto per tornare a essere competitivi. Dopo a causa di tappe difficili, il campionato 2022 è iniziato in maniera entusiasmante. Come tutti i nostri tifosi nel mondo, sono felice di tornare a gareggiare nel più alto livello. Detto questo, sappiamo che la stagione è appena iniziata. Lavoreremo senza riserve come squadra per ottimizzare tutti gli aspetti della nostra prestazione e iniziare a concentrarci sulla sua stagione».

Add Comment