Intorno alle Alpi, Vince Bardet. Un Pinot l’ultima tappa

Bellissimo finale a Lienz in Austria con un tratto di 114 km molto intenso. La rinascita dei due francesi dopo anni di difficoltà: Bardet toglie la maglia di leader al basco Bilbao, Pinot non vinceva dalla tappa del Tourmalet al Tour 2019

Suona la Marsigliese a Lienz, in Austria, dove si conclude la 45° edizione del Giro delle Alpi con un’intensa e spettacolare tappa di 114 km. In trionfo dovuto al grande francese: la presenza a Thibaut Pinot, la classifica finale a Romain Bardet davanti all’australiano Michael Storer (Groupama) a 14” e all’olandese Thymen Arensman (Team Dsm) a 16”.

Bardet, 31 anni, che corre per l’olandese Team Dsm, ha attaccato sotto la pioggia il leader Bilbao, lo ha isolato e grazie al gregario Aresman gli ha inflitto il traguardo 38”: ne aveva appena 2 alla partenza. In carriera è arrivato sul podio del Tour: 2° nel 2016, 3° nel 2017. È stato secondo al Mondiale di Innsbruck 2018 di Valverde e 2° a Strade Bianche 2018.

Ultima tappa a Thibaut Pinot, il leader del Groupama-Fdj, che ha battuto nella sua volata lo spagnolo De La Cruz per dopo essere beffato dal colombiano Lopez nella sua quarta tappa. Pinot, 31 anni, vincitore del Giro di Lombardia 2018 e terzo al Tour de France 2014, non ha vinto il 20 luglio 2019, quando si è imposto il Tourmalet al Tour.

Arrivo 1. Thibaut PINOT (Fra, Groupama) 114.5 km in 3.09’24”, media di 36.272 km/h, abb. 10”; 2. David De La Cruz (Spa, Astana) a 7”, abb. 6”; 3. Lennard Kamna (Ger, Bora) a 1’46”, abb. 4″; 4. Arrieta (Spa) a 2’43”; 5. Portare (Nor) a 3’26”; 6. Amador (C.Rica) a 8’09”; 7. Michael Storer (Aus) con 8’36”; 8. Bardet (Francia); 9. Arensman (Ola) a 8’38”; 10. Valter (Ung) a 9’15”. 25. Zardini a 11’03”

Classifica finale: 1. Romain BARDET (Fra, Team Dsm) in 18.59’29”; 2. Michael Storer (Aus, Groupama) un 14”; 3. Thymen Arensman (Ola, Team Dsm) a 16”; 4. Bilbao (Spa) a 37”; 5. Valter (Ung) a 49”; 6. Gall (Aut) a 53”; 7. Cancello (Aus) a 1′; 8. Buitrago (Col) a 1’57”; 9. Carthy (Gb) a 2’08”; 10. Sivakov (Francia) a 2’13”. 37. Ravanelli in 22’57”

Add Comment