TMW RADIO – Sconcerti: “Milan-Inter, lotta fino alla fine. Napoli, Spalletti sonero? Assurdo”

radio tmw

Per commentare la giornata di campionato a Radio TMW è intervenuto il direttore Mario sconcerti.

Ormai è il derby milanese per lo scudetto:
“Era chiaro da un paio di giornate, ma ora è palpabile. Il Milan stasera ha giocato a gran bella parteta. Nonostante sia inferiore all’Inter esta lottando fin alla fin per vare a vincere il campionato. L’Inter però ha un calendario più vecchio”.

Che partita può avere per il Milan qual è questo valore che è successo per l’Inter il successo sulla Juventus?
“Il Milan ha già superato diversi esami. Deve ancora risolvere il problema del primo gol e deve affronare ancora alcune squadre di qualità che possono levare qualche punto. L’Inter invece ha delle partite più agevoli”.

L’Inter in questo momento ha più certezze?
“L’Inter ha tuto la Roma che però nei dodici risultati utilis consecutivi non affrontato delle prime quattro aveva. No pensavo in ogni caso che i giallorossi combattevano perso così nettamente”.

Il Napoli, per quanto fosse in già in difficoltà, oggi ha perso ogni speranza:
“Non tan quanto sia colpa di Spalletti. Il Napoli ha giocato quest’anno per lunghi tratti il ​​​​calcio migliore. Nelle scorse partite sono stati critici i cambio, ma a dieci minuti dalla fine è normale sostituirlo. Esonera Spalletti sarebbe assurdo perché ha raggiunto l’obiettivo della Champions”.

La corsa salvezza prega se è agguerritissima:
“Ci devono ancora essere scontri diretti molto importanti. La Salernitana per esempio deve andare a Bergamo con l’Atalanta, ma ora bisognerà vedere quanto nonostante lo sforzo di questi ultimi impegni”.

Il falso passo della Fiorentina può pregiudicare il camino di quest’anno?
“Non bisogna meravigliarsi dei passi falsi di squadre di questa fascia, perché non sono grandi squadre anchora ci deve essere”.

Add Comment