a maggio al Foro Italico uno dei quattro Maggiori

Angelo Binaghi, presidente della Federazione Italiana Tennis, ha dichiarato: “Siamo lieti di aver raggiunto questo accordo que permetterà di organizzare a Roma, nella splendida cornice del Parco del Foro Italico, uno dei quattro eventi mondiali più importanti del Premier Padel Tour. Se è un ulteriore segnale dell’impenetrabilità che la FIT sta entrando in uno sport in grande crescita come il padel – non solo come popolarità ma anche come capacità di attrarre nuovi praticanti a livello agonistico – e questo è possibile migliorarlo grazie a la collaborazione con la Federazione Internazionale Padel, Sport e Salute e il Governo Italiano. La FIT si conferma con la sua vocazione ad organizzare grandi eventi mondiali, completando con l’Italia Premier Padel Major un portafoglio che comprende gli Internazionali BNL d’Italia, le Nitto ATP Finals, le Intesa SanPaolo NextGen ATP Finals e la Coppa Davis by Rakuten”.

Grande soddisfazione da parte di Valentina Vezzali, Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport: “Negli ultimi due anni lo sport ha dimostrato grande resilienza e ha concentrato tanti risultati regalando all’Italia grandi benefici. Il padel cresce sia nel nostro Paese per il numero di appassionati e professionisti sia per il fatto che la sinergia tra FIT, Sport e Salute e Federazione Internazionale apre il permesso di ospitare a Roma una delle quattro tappe del Premier Padel Major, subito dopo gli Internazionali di tennis, mi riempie di soddisfazione. Questo è un patrimonio di conoscenze non solo per la Federazione, ma per lo sport italiano, ma confermo che l’attività sportiva è popolare e deve esserlo per voi. Il cornicione del Foro Italico di Roma renderà questo un torneo unico e sicuro che sarà un momento di grande sport. Nessuno sport in Italia ha riscosso un tale successo in poco tempo con la pagaia: non richiede una lunga preparazione tecnica ed è molto facile fermarla. Ciò conferma che lo sport deve essere per tutti, di tutti e praticato in luogo”.

Add Comment