LIVE LBA – La Virtus Bologna batte Bertram Derthona

il capolista Virtus Segafredo Bologna va a caccia della 14ª vittoria consecutiva in campionato nell’anticipo della 27ª giornata contro la Bertram Tortona, occasionalmente di venerdì. Palla a due alla Segafredo Arena, infatti, alle ore 21:00 del 22 aprile. La Bertram ha conquistato per 93-76 il match di andata disputato in anticipo rispetto alla 6° giornata del 30 ottobre 2021. Virtus senza Cordinier e Hackett, tenuto a riposo.

1° quarto – La squadra di Sanders ha iniziato la partita. Derthona va 5-0, ma la Virtus risponde con il 2+1 di Jaiteh. Bomba di Daum del +5, poi cinque di Teodosic che pareggia i conti. Ripeti la piccola Shengelia dopo. Il Bertram rimette la testa avanti con un 8-2, la tripla di Macura vale 14-17. Weeks risponde a Sanders. Poi Teodosic in penetrazione ha realizzato il canestro del -1 con tre minuti di lavoro. Un’altra bomba di Mannion, la terza del quarto, chiude la prima frazione sul 28-29.

2° quarto – Botta e risposta ad inizio periodo, per 7-0 della Derthona con la squadra di Severini che porta coach Scariolo a fermare il tempo sul 32-40. Belinelli ferma il parziale avversario, ma la Bertram risponde anchor with a tripla, questa volta di Filloy. Weems se accende tre liberi ma fa 1/3 e Wright esegue il +11. Penso Jaiteh ad accorciare lo svantaggio: sei punti di fila con recupero e schiacciata sul 41-48. Dopo il timeout di Ramondino, i padroni di casa si riportano a tre lunghezze di svantaggio. Sanders dalla lunga distanza segna tre punti preziosi per gli ospiti: all’intervallo Virtus Bologna 49, Derthona 53.

3° quarto – Shengelia afferra lo strappo. Ottimo momento per Daum che ne mette cinque di row. Teodosic appoggia da sotto, risponde Sanders. Pajola accende per mano la Virtus, restituendola avanti sul 66-64. Lo stesso mette un’altra tripla alla quale risponde Severini. Inchiodata di Sampson, 2/2 di Pajola e Bologna tocca il +6. Il vantaggio si alunga más sul finale di quarto che finisce 78-67, 13 nel quarto di Alessandro Pajola.

4° quarto – Ultimi dieci minuti di domenica e Filloy segna il -9. Pajola ne ha incontrato un’altra da tre. Mascolo dalla media colpisce la difesa avversaria ma Derthona continua ad inseguire: Alibegovic’s tripla per il +12 Virtus. Macura segna un libero. Minuti per il +14 al 6′ da giocare e fa effetto il timeout di coach Ramondino: tripla di Daum e Macura, 6-0 e 87-80 al 35′. Dopo il timeout Virtus, i bianconeri ripartone e chiudono la partita. Il trio di Teodosic ha aperto un parziale di 9-0 che ha portato il punteggio sul 96-80 e se ha perso la partita. La Virtus Bologna batte Bertram Derthona con il punteggio finale di 101-83.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – BERTRAM TORNONA 101-83 (28-29, 49-53, 78-67)

VIRTÙ: Tesoro 0; manione 11; Belinelli 5; Pajola 15; Alibegovic 8; Harvey 0; Ruzzier 0; Jaiteh 23; Shengelia 8; Sansone 8; settimane 7; Teodosico 16. Tutti. Scariolo

TORTON: Mortellaro NE; Wright 6; Pezzulla NE; Tavernelli NE; Fridriksson 0; Filoia 9; Mascolo 6; Severini 8; levigatrici 14; diga 22; Caino 5; Macura 13. Tutti. Ramondino

Virtus, Scariolo: “Cambiamento di mentalità, non facile per gli sforzi dell’EuroCup”

Derthona, Ramondino “Poco lucidi nella seconda parte”

Add Comment