In bicicletta, Giro di Turchia, la pioggia annulla l’ultima tappa: vittoria a Bevin

Dopo 25 km, gravi condizioni atmosferiche e numerosi incidenti hanno portato l’organizzazione ad interrompere la gara. Resta valida la classifica generale del sabato. Primo degli italiani Colleoni 11°

Il Giro di Turchia avrebbe dovuto concludere oggi a Istanbul, ma l’ultima frazione è stata annullata a causa dell’avverso meteo.

Ha fatto sapere l’organizzazione tramite Twitter. “Il tappo numero 8 è interrotto a causa delle condizioni meteorologiche. Ha iniziato a piovere dopo la partenza e si sono verificati incidenti.

Dopo il km 25 i corridoi hanno chiesto la neutralizzazione della gara. Stanno cammina lentamente verso piazza Taksim. Non ci saranno risultati di tappa oggi”. Con questa decisione si cristallizza la classifica generale acquisita sabato e da quando il neozelandese Patrick Bevin (Israele – Premier Tech) vende il vincitore dell’edizione, il numero 57, precedendo l’australiano Jay Vine (Alpecin – Fenix) e l’argentino Eduardo Sepúlveda (Drone Hopper – Androni Giocattoli). Primo degli italiani Kevin Colleoni (BikeExchange), 11° a 1’56”.

Add Comment