super Vietti in trionfo, due podi Honda Team Asia

Termas de Río Hondo regala un garage Moto2 spettacolare tra battaglie e colpi di scena. Alla fine si accende Celestino Vietti: che partenza di stagione stellare per l’italiano, al secondo successo in tre GP! Ma stavolta deve sudarselo di più, prima con contra Aldeguer (in seguito caduto) e poi contra uno scatenato Somkiat Chantra a rimont. Il pilota thailandese è secondo, ma è un altro clamoroso podio dopo la storica vittoria a Mandalika due seventimane fa. Battaglia serrata anche per il terzo posto: Ai Ogura ed Aron Canet non si risparmiano, fine alla zampata vincente del pilota giapponese. La grande festa all’Honda Team Asia con tutt’e due i suoi piloti sul podio! Un risultato che vale la Leadership ora classifica Squadre.

Incidenti e ritiri

Partanza a fionda per Aldeguer, che disastro per Fernández improvvisamente per un contatto fortunato con Ogura! In aggiunta González finisce a lungo per evitarlo, precipitando il gruppo in coda. Little dopo ecco un rookie in background, con Antonelli e Kelly un contact alla curve 5 e fuori causa, KO anche Van den Goorbergh sempre per caduta, stavolta in solitario. Zaccone invece torna al box dopo giri: qualcosa non va sulla sua pochiKALEX, gli uomini Gresini lavora alacremente per farlo ripartire, ma senza successo. Giornata nera per il team, con anche Salac ritirato in seguito ad una caduta. Finisce anzitempo anche la gara del conducente di casa, Rodrigo, come da Navarro e Dalla Porta. Ma il grosso incidente riceverà nelle prime posizioni, come diremo tra un momento.

Che battaglie per il podio!

Improvvisamente abbiamo a Celestino Vietti Determinato a brillare: l’italiano, presto allenato da Giovanni Poleman, rischia poi a sferrare l’attacco vincente e prende il comando delle operazioni. La posta colpo di scena arriva alle 16 giri dalla fine, Fermín Aldeguer è a terra dopo un violento highside scatenato dà un contatto con Vietti! È successo un incidente con il pilota spagnolo che fortunatamente è andato via sulle sue gambe. Posizione da congelare? Ma certo che no: decisamente in scena il duo Honda Team Asia, con Chantra che tenta ancora il colpaccio da victortoria, mentre Ogura e Canet si contendono la terza tappa del podio. L’italiano della VR46 non ha commesso un errore, perché ha strappato e ha risposto con il suo colpo agli attacchi del rivale thailandese. Fine ad accumulare i decimi necessari, ecco a riferire la seconda vittoria in tre GP! Somkiat Chantra è gran secondo, terza piazza infine per un agguerrito Ai Ogura!

lo classifica

Foto: VR46 Racing Team

Add Comment