le ultime condizioni sulle sue

Piove sul bagnato di Gian Piero Gasperini. Il tecnico dell’Atalanta, riduce tre sconfitte di fila in campionato oltre che dall’eliminazione dall’Europa League, ora deve fare i conti con un problema in più: La sfortuna di Ruslan Malinovskyi. Il trequartista ucraino ha risolto un problema nel primo tempo di gioco con il Verona e potrebbe essere costretto a restare fuori nelle partite partite: ecco le ultime sulle sue condizioni.

Guai al ginocchio per Malinovskyi

Ha causato un problema che non era grave e invece La disgrazia al ginocchio di Malinovskyi potrebbe essere grave. Dopo la partita col Verona, Gasperini ha solo fatto un accenno alla domanda. Ha causato un problema al ginocchio, speriamo non sia una distorsione”, il laconico commento.

Nella giornata di oggi se ne saprà proprio di più dopo gli esami strumentali. La dinamica della sfortuna è controversa. Poco dopo la mezz’ora, nel tentativo di Fermare Caprari, il centrocampista ha rimediato una tacchettata all’altezza della ruota oltre al cartellino giallo per il fail commesso. All’apparenza solo uno stivale e invece probabilmente, nella ricchezza della terra della magia, avrebbe potuto vedere uno stravolgimento.

Un problema in più per l’Atalanta di Gasperini, in caduta libera in campionato e protagonista di un finale di stagione in netto calo. Se salta l’ultima parte, Malinovskyi sarebbe sostituito da uno di Miranchuk, Muriel, Pasalic, Pessina e Koopmeiners, senza dimenticare Boga e Zapata che al momento stanno giocando più spesso.

Add Comment