La Vuelta Ibiza BTT 2022 di Stefano Dal Grande e Andrea Righettini

Sant Antony de Portmany (Isole Baleari – Spagna): Stefano Dal Grande me Andrea Righettini Ci avevano già provato lo scorso anno quando la Vuelta Ibiza BTT a causa dell’emergenza sanitaria era stata posticipata a fine ottobre, concludendola al secondo posto.

Questo fine settemana ci sono tornati con l’Squadra di fabbrica dell’Olympia e oggi, domenica 17 aprile, giorno di Pasqua, al termine di tre tappe lunge complessivamente 192 km, hanno avuto un festeggiato portando a casa il trofeo, il Tour Ibiza MTB.

Una maglia, quella di Righettini finita in provincia di Trento, l’altra, quella di Dal Grande andrà in Veneto, ma precisamente in provincia di Vicenza. Un successo prestigioso anche per la loro squadra, per la Cicli Olympia il mercato spagnolo è importantissimo e Piove di Sacco non ha festeggiato.

Andrea e Stefano sono arrivati ​​con facilità i primi per frazioni di 63 e 74 chilometri ed oggi nella tappa finale, quella che è partita ed è arrivata anche a Sant Antony de Portmany non hanno rischiato, hanno pedalato insieme a Mora-Montes la coppia che nella generale è secondo con un distacco di 3 minuti. Insieme a loro c’erano anche i due giovani della Wilier 7C Force, Trincheri e Taffarel.

La tappa lunga 55 km è andata alla coppia svizzero-danese formata da Konny Looser e Soren Nissen che hanno battuto allo sprint gli spagnoli Mora-Montès, dopo pochi istanti in terza posizione sono arrivati ​​​​​​gli i due ragazzi dell’Olympia Factory squadra e dietro di loro la rosa di Massimo Debertolis. Le coppie in gara erano 195, poi hanno partecipato sia gli atleti singoli che le coppie miste e anche le ebike.

ORDINE D’ARRIVO UFFICIOSO COPPIE 3ª TAPPA

1 Konny Looser – Soren Nissen 2:09:07

2 Juan Carlos Mora – Gesù Nero Montes| EVA Ciclismo 2:09:08
3 Andrea Righettini – Stefano Dal Grande | Olympia Factory 2:09:15

4 Lorenzo Trincheri – Nicola Taffarel | Wilier 7C Forza 2:09:20

5 Álvaro Sancher – Marc Leifheti | Costruzione 2:11:58

Add Comment