lo stage ei prossimi passi

Lazio e l’entourage del difensore del Milan se suono riuniti venerdì, un nuovo incontro potrebbe andare in scena anche nei prossimi giorni

TUTTOmercato WEB.com

© foto di DANIELE MASCOLO

Passi avanti, non chiusura. Lazio e Romagnoli non hanno iniziato a parlare, questo è un fatto, è meno che verbale. L’incontro di venerdì tra Lotito, Tare ed Enzo Raiola è servito per registrare umori e intenzioni. La Lazio torna alla Romagnoli e Romagnoli torna alla Lazio, non è un dettaglio, perché è il fattore decisivo per la buona riuscita del trattamento, certo ora servono trova la quadratura del cerchio e quindi trova un compromesso tra demanda e offerta. Lotito – process persone che gli stanno accanto – fa filtrare fiducia, crede di poter chiudere a breve. Mentre dall’entourage del calciatore arrivano alla messaggi prudenti, invitano cautela, meglio non uscire fuori lo spumante dal frigo. Per ore.

SITUAZIONE – La Lazio faceva parte di un’offerta da 2 milioni di euro netti su base fiscale, con un ricco bonus che ha fatto lievitare una cifra così definitiva a un compenso di 3 milioni. primo problema: i bonus non erano tutti di facile raggiungimento. secondo problema: troppo esigua a base fissa dà 2 milioni per un giocatore che nell’ultimo anno di contratto, al Milan, percepisce quasi 6 milioni. Romagnoli sa che certe encifre oggi il mercato non le più offer, per il Lazio è disposto a operare tagli, ma serve che also la Lazio faccia uno sforzo per assicurarsi Alessio.

FIDUCIA – L’incontro è servito questo, Lotito ha sollevato il post, non è arrivato ancora alle richieste di Raiola, por questo è scattata la fumara bianca. L’agente chiede una rendita di 3,5 milioni di premi di compressione, mancando qualsiasi ancoraggio, da Formello filtra un cauto ottimismo, ma servirà nuovi incontri per arrivare alla stretta di mano. È possibile che accada tra sette giorni se aggiornino, un incontro è data per probabile, potrebbe essere ancora un faccia a faccia, oppure potrebbe essere in scena per telematica. Lotito dovrebbe arrivare alla chiusura entro fine mese o inizio maggio, ha paura della concorrenza, soprattutto della Juventus che potrebbe dover sostituire Chiellini. Raiola non fa sconti, è un orso duro, sono consapevole della voglia del suo piccolo aiuto di vestirsi di bianco. attenzione? Sì. Può anche fidarsi. La Lazio vola a Romagnoli e Romagnoli vola alla Lazio. Non è un dettaglio, può fare la differenza.

©️ RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge

Pubblicazione ieri alle 19:30

Add Comment