Dal Grande e Righettini si allungano alla Vuelta Ibiza BTT

Oggi, sabato 16 aprile, l’Squadra di fabbrica dell’Olympia ha messo in cassaforte l’edizione 2021 della Tour Ibiza MTB, non conosco il sogno di un’ancora che porta a casa il mio vicino, senza l’ultima tappa, quella Pasqua e in mountain bike sappiamo che l’imprevisto è sempre nell’angolo. Hanno circa tre minuti di vantaggio da gestire.

il vincenziano Stefano Dal Grande il trentino Andrea Righettini Per il secondo anno consecutivo sono venuti facilmente con la tappa. Questa mattina la Vuelta Ibiza BTT ha lasciato Port Sant Antoni per dirigerla verso Sant Joan e poi discendere verso il traguardo posizionato a Santa Eulalia, che dopo 74 chilometri.

«Sarò Andrea, ero preoccupato perché sono venuto, ho avuto un po’ di tempo per fare a modo mio e ho paura della copertina di oggi, una volta è stata grandiosa. Oggi è davvero forte, essendo i leader abbiamo controllato la gara. – vi ha raccontato Grande Dal – Abbiamo fatto quasi tutta la gara insieme Mora-Montes, e poiché io sono dietro in generale, li abbiamo staccati nel settore Shimano, a causa di lasciare in prossimità del traguardo. A meta gara abbiamo anche forato perdendo un minuto ma poi siamo rientrati con calma e lucidità.»

Bella giornata anche per la giovane coppia della Wilier 7C Force format dal veneto Nicola Taffarel e dal ligure Lorenzo Trincheri. Hanno chiuso la frazione al terzo posto. Gran finale di Pasqua con il Sant Antoni – Sant Antoni di 55 km.

ORDINE D’ARRIVO UFFICIOSO COPPIE

uno Andrea Righettini – Stefano Dal Grande | Olympia Factory 3:01:24

Due Juan Carlos Mora – Gesù Nero Montes | VAI in bicicletta 3:03:27

3 Lorenzo Trincheri. Nicola Tafarel | Wilier 7C Force 3:03:31

Add Comment