Moto2 Indonesia: vittoria storica per Chantra, Vietti è 2° – Notizie

ME Somkiat Chantra Firmerò la stampa sul circuito di Mandalika: è arrivato il 23esimo Thai a GP d’Indonesia Dominato dal primo all’ultimo turno, stampando alla corsa un ritmo che qualifica che gli avversari non hanno potuto reggere.

Moto3, Salone-Foggia: trionfa da dominatore in Indonesia

Chantra vince a gara accorciata


Una gara perfetta, quella di Chantra, bravo a distruggere le condizioni insidiose offerte dal circuito indonesiano che ha costretto gli organizzatori a ridurre la distanza da gara a 16 giri. Infatti le temperature altissime, miste al rischio di un’imminente pioggia, hanno indotto la Dorna ad accorciare la race distance (stessa scelta operata por la top class, ridotta a 20 giri).

Una decisione che ha dato vita ad una gara sprint in cui, alle spalle del portacolori del Team Asia, Sono stati Celestino Vietti e Aron Canet a regalare spettacolo nella lotta per il secondo posto: a segnalarlo è lo stato italiano, che raccoglie così altri 20 punti che gli consentono di rimanere in testa alla classifica mondiale. Da sotto la migliore prestazione della color carrier Pons Racing, terza al traguardo dopo essere scattato dal 13° posto.

Vietti davanti al Mondiale, fuori Corsi


Succede di tutto alle spalle dei primi tre: con il poleman Jake Dixon e simone corsi Caduti nelle prime fasi mentre si giocavano un piazzamento tra i primi cinque, conquisterò il quarto posto è Sam Lowes seguito a distanza da Augusto Fernandez e Ai Ogura.

Settima piazza per il debuttante Fermin Aldeguer davanti a Tony Arbolino e Pietro Acostanono, che regola nel finale Albert Arenas.

Gara da dimenticare per gli altri italiani: Detto di Corsi, deceduto, Romano Fenati è stato 19° davanti a Lorenzo Dalla Porta, mentre Alessandro Zaccone è stato 24° davanti a Niccolò Antonelli.

Valentino Rossi: l’azienda Francesca Sofia Novello insultata dal parto

lo classifica


Add Comment