Diciassette piante abbattute senza permesso: circolo del Tennis in via Bassa dei Folli

Il Comune di Parma ha multato il circolo tennis di via Bassa dei Folli per aver abbattuto senza permesso ben diciassette alberi.

Gli uffici comunali – come a deliberato – hanno infatti emesso un atto letterale di riconoscimento della violazione per l’abbattimento di alberature in assenza di autorizzazione.

Il verbale è stato redatto lo scorso gennaio da agenti del commando di polizia locale con il quale è stato notificato all’associazione sportiva dilettantistica Tennis Club la sanzione amministrativa relativa all’abbattimento di alberature in assenza di autorizzazione nel Circolo del Tennis in via Bassa dei Folli 92 a Parma, oltre alla sanzione accessoria da regolamento con determinata dirigenza ai sensi del verde trattando abusive abbattimento.

In particolare, se legge, sono stato abbattute un pavimento della circonferenza par 220 cm; Nove piante di Circonferenza par 100 cm ciascuna per un totale di 900 cm; una circonferenza a pavimento per 130 cm; Sei ponti di circonferenza alti 100 cm per un totale di 600 cm e una circonferenza totale di 1.850 cm, che corrispondono ad un numero totale di 109 altezze del cerchio, dividendo così il numero totale della circonferenza degli Alberi abusivamente abbattuti per la circonferenza unitaria stabilita in 17 cm ciascuno per alberi di nuovo impianto.

Da queste ultime emerge – sempre secondo quanto contenuto nella delibera comunale – una sanzione accessoria determinata in euro 19.511 corrispondente alla monetizzazione di 109 piante.

Se lo è, premetto, do una sanzione accessoria applicabile in base al Regolamento Comunale del verde qualora il Circolo non si impegni a ripristinare le piante in sostituzione di quelle abbatute, piantumazione che sarebbe già stata avviata.

Add Comment