Ex direttore tecnico di Valentino Rossi

Johan Stigefelt ha paragonato il paddock della MotoGP al team Mooney VR46. Un accordo che Corsedimoto anticipa da un mese all’altro e ora trova la conferma ufficiale in un tweet ufficiale della rosa di Valentino Rossi. “Johan Stigefelt è entrato a far parte del Mooney VR46 Racing Team e VR46 come Business Development Manager. Saremo responsabili della nostra nuova partnership e delle attività per entrare nell’entità“, sì legge nel posto sui social

Johan Stigefelt ritorna in MotoGP

L’ex pilota svedese ha collaborato a lungo con Razlan Razali nell’ex team Petronas SRT, prima che il colosso petrolifero maschile ha annunciato l’aggiunta della partnership commerciale con il team. L’inserimento del main sponsor è costato a Razali la revisione dell’intero organigramma della rosa, con Johan Stigefelt coinvolto anche nel nuovo progetto. Dopo la lunga carriera da pilota Johan è stato difficile come tecnico nel 2011 con il direttore del team Moto3 RW Racing GP. È stato arrestato dal team Caterham Racing Moto2 per la tappa 2014 e ha concluso il campionato in sesta posizione con Johann Zarco. Per quanto l’Air Asia sia paragonabile al circuito, Razlan Razali è consapevole del fatto che guiderà il nuovo team Moto3 al Sepang International Circuit non come SIC Racing Tea

Dopo 7 anni di collaborazione, Razlan Razali e Johan Stigefelt sono stati ufficialmente separati dal Valencia Garage 2021. Un rapporto concluso in maniera diplomatica, anche in privato con qualsiasi rancore. “La regola principale di Johan era quella di supervisionare Moto2 e Moto3, chissà che in MotoGP saremo soli abbiamo imprigionato questa decisione“, aveva dichiarato Razlan Razali lo scorso anno. “UNbbiamo raggiunto un accordo reciproco con Johan per andare in direzioni diverse“.

Lo scioglimento è stato decretato dal Gran Premio di Misano 2021. Io sono dovuto non più in grado di adattarsi d’accordo sul team 2022, con il cugino che ha rivendicato il diritto sui due posti in MotoGP, mentre l’altro ha già firmato una serie di contratti attraverso la sua società “One Performance” con sede nella sua città natale, per facilitare varie transazioni finanziarie. Johan Stigefelt non ha avuto un’opinione migliore di tutte le dichiarazioni di Razlan Razali che camminano proprio lungo la strada. Presente alla presentazione del team Mooney VR46 a Pesaro, ora sono ufficialmente nella formazione di Tavullia.

Add Comment