Carlos Alcaraz, dopo la vittoria arriva il bel messaggio di Rafael Nadal

Carlos Alcaraz, con la vittoria al Miami Open nel due set contro Casper Ruud, se si è aggiunto ai suoi primi 1000 in carriera e al suo terzo titolo Atp. Il tennista spagnolo sta vivendo un momento in modo incredibile che ha acconsentito ad aggiudicarsi, in questo inizio di stagione, prima dei 500 di Rio, la sua terra battuta ed ora dei suoi primi master 1000 in Florida.

Vittoria netta nel giusto set 7-5, 6-4 che ha permesso al 18enne di Murcia di lasciare l’undicesima posizione della classifica mondiale, scavalcando contro l’altro italiano Jannik Sinner. Sono stati tanti gli elogi, dopo la vittoria di ieri, verso il campioncino spagnolo.

Dopo questo, sono arrivato a un tweet che era davvero molto affezionato a Carlos Alcaraz perché porta la firma del suo idolo d’infanzia Rafael Nadal.
Il venuno volte vincitore slam, que si trova a Dover Mi riprenderò dalla stessa disgrazia della sua stessa carriera, se vorrà congratularsi con il suo connazionale giovane “Molte congratulazioni Carlitos per il suo storico trionfo a Miami.

Il primo di molti che verrà, sicuramente!” Inoltre, il vincitore dell’Australian Open 2022 si è congratulato anche con il finalista del Miami Open Casper Ruud “Mi congratulo con Casper Ruud per il fantastico torneo e per il risultato.

Grande oscillazione! Ci vediamo alla Rafa Nadal Academy”.

Non solo Rafael Nadal, arrivano altri tweet

Nadal non è l’unico a lodare versi Alcaraz, anche altri tennisti il ​​suo twitter l’hanno fatto.

Paola Badosa ha scritto:
“Degno di nota. impressionante Congratulazioni per ciò che hai ottenuto, ma soprattutto per ciò che hai trasmesso. La Spagna non può avere un er migliore di te. Grazie per i valori e per il tennis che trasmetti e che ci piace costantemente.

Sono nato per brillare”.

Inoltre, l’argentino Diego Schwartzman si è offerto volontario per scrivere un tweet per il tennista nato a Murcia “Carlitossssssssssss!!!! Che persona, che giocatore, che squadra.

È la festa del tennis, felice per lui. Non è facile trovare un campione dove sono tutti felici por la sua vittoria”. Insomma tanti e giusti riconoscimenti per il giovane fenomeno spagnolo che sicuramente sarà anche uno dei protagonisti sull’imminente stagione su terra rossa.

Add Comment